Località
Tipologia
Testo Codice
 
Proposte Vacanza a Otranto
  · Appartamenti
  · Villaggi
  · Camping e soste camper
  · Residence
  · Tenute
  · Hotel & Resort
Scopri il Salento
  · OTRANTO
  · Laghi Alimini
  · Cenni storici Salento
  · Il Barocco
  · Tradizioni del Salento
  · Dolmen e menhir
  · Luoghi Sacri
  · Costruzioni tipiche
  · Masserie nel Salento
  · Artiginanto locale
  · Cucina tipica Salentina
  · Ricette del Salento
  · Grecia Salentina
  · Taranta e tarantismo
  · La Notte della Taranta
  · Sagre e feste del Salento
Vivi il Salento
  · Ristoranti
  · Locali notturni
  · Discoteche
  · Servizio Taxi
  · Apecalessino Tour
  · Soccorso Aci
  · Centri benessere e SPA
  · Stabilimenti Balneari
  · Noleggio scooter

BIBLIOTECA VIVENTE
Data: 08/04/2016


La Sala Triangolare del Castello Aragonese di Otranto ospiterà un'iniziativa originale e interessante organizzata dal Centro Servizi Volontariato Salento (CSVS), dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Otranto e dall'IPSSEOA Otranto.

La "Biblioteca Vivente" nasce del 2000 dall'ong danese Stop the Violence, a seguito di un episodio di aggressione a sfondo razzista nei confronti di un ragazzo.
E' stata riconosciuta dal Consiglio d'Europa all'interno della campagna Tutti uguali Tutti diversi.
Eì una vera e propria biblioteca, con lettori, bibliotecari e un catalogo di titoli.
Gli utenti potranno pertanto consultare il catalogo che presenta alcuni "libri". Ogni libro ha un titolo, per es: lo straniero, il disabile, la badante, la volontaria animalista, l'omosessuale, l'ex tossicodipendente, l'ex alcolista, ecc.
Sfogliando il catalogo, gli utenti possono venire incuriositi da un libro e decidere di "leggerlo". Possono quindi prendere in prestito il "libro", che in realtà è una persona in carne ed ossa, appunto uno straniero, una persona con disabilità, un ex tossicodipendente, ecc.
L'utente potrà chiacchierare con questa persona per un mezz'ora circa, fare domande, chiarirsi le idee, togliersi curiosità e rompere alcuni pregiudizi e stereotipi.
Attraverso la "Biblioteca Vivente" si intende offrire l'opportunità di entrare in contatto con persone con cui nella quotidianità non si ha occasione di confrontarsi e che appunto possono essere oggetto di pregiudizi, stereotipi e discriminazioni. 
I lettori si troveranno di fronte ai propri pregiudizi, stereotipi, frutto spesso della mancanza di conoscenza. Attraverso il dialogo con il libro potranno rimettere in discussione le loro idee, smantellando categorie pre-definite.
I libri non rappresentano una categoria, non hanno il compito di dare consigli, ma mettono a disposizione la propria esperienza di vita, la loro storia e sono aperti alle domande e curiosità del lettore.
I titoli dei libri sono volutamente molto diretti, ciò per stimolare nel lettore possibili reazioni "di pancia" che potrebbero spingere i futuri lettori a scegliere un particolare titolo. Ogni titolo è seguito da una serie di stereotipi (sottotitoli) che servono a colpire maggiormente il lettore..

Quando

Da 08.04.16 (h. 10.00) a 08.04.16 (h. 13.00)



 

© Minerva Vacanze - Tutti i diriritti riservati - Contatti
Webdesign: 650Mb.com
Appartamenti Otranto
Villaggi Otranto
Minerva Vacanze - Agenzia Turistica
Via Catona, 50 - 73028 - Otranto (LE)
Tel/Fax: +39 0836 806141 - info@minervavacanze.it